Posa del mosaico
 
Si raccomanda di utilizzare collanti idonei per diversi tipi di supporto (sottofondi cementizi, intonaco, cartongesso, legno, metallo, pvc, vetroresina) e di utilizzare collanti di colore che una volta posato, il colore del mosaico assuma tonalità indesiderate. leggere e seguire le istruzioni del produttore adesivi.
 
Per una posa ottimale, raccomandiamo di verificare che la consistenza del collante sia tale da non far scivolare i fogli di mosaico.
 
Usando il bordo piatto di una spatola, stendere il collante uniformemente sul muro coprendo un'area non superiore a nove fogli.
 
Con il bordo dentellato della spatola (dentellatura min. di 3,5 mm.) pettinare la colla.
 
Consigliamo di non coprire aree troppo estese con il collante al fine di evitare la formazione della pellicola sulla superficie preparata.