Bagno shop

Lettini prendisole

Lettino matrimoniale vesta

Lettino matrimoniale vesta

Bagnoshop
( recensioni)
€ 2.074,00
€ 1.452,00
Spedito in: Prodotto su ordinazione
Lettino singolo vesta

Lettino singolo vesta

Bagnoshop
( recensioni)
€ 1.068,00
€ 747,00
Spedito in: Prodotto su ordinazione
Letto matrimoniale da esterno Tamil

Letto matrimoniale da esterno Tamil

Bagnoshop
( recensioni)
€ 2.647,00
€ 1.853,00
Spedito in: Prodotto su ordinazione
Letto a baldacchino da giardino Tamil

Letto a baldacchino da giardino Tamil

Bagnoshop
( recensioni)
€ 4.050,00
€ 2.835,00
Spedito in: Prodotto su ordinazione
Lettino da giardino Molokai

Lettino da giardino Molokai

Bagnoshop
( recensioni)
€ 1.312,00
€ 918,00
Spedito in: Prodotto su ordinazione
Sdraio prendisole Tamil

Sdraio prendisole Tamil

Bagnoshop
( recensioni)
€ 866,00
€ 606,00
Spedito in: Prodotto su ordinazione
Letto-divano Roma

Letto-divano Roma

Bagnoshop
( recensioni)
€ 1.653,00
€ 1.157,00
Spedito in: Prodotto su ordinazione

I lettini prendisole sono un complemento d’arredo per esterni sempre più richiesto. Se fino a qualche anno fa erano poco diffusi, attualmente vengono posizionati in giardini di tutte le dimensioni, terrazze e balconi non solo di case lussuose ma di qualsiasi abitazione. Aggiungendo questo accessorio a uno spazio esterno, lo rende automaticamente più vivibile e sfruttabile al meglio. Trasforma anche un piccolo spazio in un luogo dove potersi rilassare tranquillamente a prendere il sole, a leggere o a godersi la brezza della sera durante la stagione estiva. Materiali, fogge e colorazioni differenti rendono la scelta variegata. Per avere la certezza di avere scelto il prodotto giusto per arredare i propri spazi esterni è necessario conoscere alcune loro peculiarità come la durata in base al materiale scelto e i design più in voga del momento.

Le caratteristiche principali dei lettini da giardino

Al contrario di quanto si possa essere portati a pensare, il lettino giardino non è un oggetto ideato in tempi recenti ma anzi, ha origini molto antiche. La sua forma deriva dalla greppina ovvero una poltrona in uso nella Grecia Antica tanto cara ai filosofi. Erano soliti accomodarcisi sopra per tenere i loro discorsi e le loro lezioni, quasi fosse una cattedra. Non è infatti un caso se poi, adoperata anche a Roma, la greppina cambiò nome assumendo quello di cattedra. Oggi l’utilizzo del lettino prendisole è largamente diffuso nelle sue innumerevoli varianti. Offre la possibilità di rilassarsi in qualsiasi momento della giornata ed è perfetto da posizionare a bordo piscina. Confortevole, pratico da adoperare e dal design accattivante, il lettino da giardino è divenuto un must have imprescindibile. Sono tanti i brand che si dedicano alla produzione di questo articolo così come sono tanti i designer che ogni anno lanciano sul mercato i loro nuovi progetti caratterizzati da forme lineari.

I lettini più apprezzati sono quelli che hanno una struttura lineare e che sono dotati di poggiatesta facilmente reclinabile che permettono a chi li adopera di assumere la posizione desiderata. Alcuni vengono dotati in fase costruttiva di un pratico vano porta oggetti per riporre qualche effetto personale. Fra i lettini giardino più belli da vedere ci sono sicuramente quelli con struttura in legno massello o realizzati con fibre naturali. Garantiscono il massimo comfort e una buona stabilità ma è necessario effettuare una manutenzione continua per evitare che l’eccesso di umidità possa rovinarli in maniera seria. I lettini possono essere realizzati con strutture in acciaio, alluminio, legno o materiali plastici da abbinare a tessuti molto diversi fra di loro. Vediamo quali sono i tessuti e le texture più richieste in questo momento. I lettini prendisole di qualità eccellente spesso vengono dotati di tessuti a base di textilene. Il textilene non è altro che una fibra di tipo sintetico che si ottiene mediante una particolare lavorazione del PVC. Resiste molto bene allo strappo e non si deteriora né a causa della continua irradiazione dei raggi del sole né a causa dell’azione deleteria degli agenti atmosferici. Questo tessuto può essere adoperato senza problemi anche in zone balneari, piscine e in luoghi particolarmente soleggiati. Non viene intaccato dalla salsedine né scolorisce a causa dell’azione continua dei raggi solari. Viene spesso scelto da chi ha stabilimenti balneari perché mantiene il suo aspetto pressoché inalterato nel corso del tempo e non ha bisogno di particolare manutenzione. Il texilene è ottimo anche nel caso si voglia acquistare un lettino con tettuccio: la sua trama fitta impedisce ai raggi del sole di passare garantendo un’ombra fresca. I materiali fanno sicuramente la differenza fra un ottimo lettino e uno di mediocre qualità. Se si desidera ridurre al massimo la manutenzione, è preferibile evitare le strutture portanti in metallo o in legno a vantaggio di un lettino realizzato in polyrattan. Hanno una vita media molto lunga e non necessitano di alcuna manutenzione straordinaria per avere sempre un aspetto splendido e ridurre significativamente i costi di gestione.

Le regolazioni dei lettini prendisole

Il lettino prendisole di buona qualità è dotato di pratici sistemi che consentono di reclinare lo schienale e regolare la posizione a seconda delle proprie esigenze. Così da dalla posizione seduta a quella sdraiata ci sono una serie di situazioni intermedie adatte per la lettura, la conversazione con chi è seduto di fianco o per mangiare qualche spuntino. I lettini da esterno attualmente in commercio sono quasi tutti regolabili e possono essere ripiegati facilmente su se stessi per limitare l’ingombro quando non se ne vuole fare uso. Grazie all’utilizzo di materiali di ultima generazione nella loro costruzione, hanno un peso trascurabile che rendono più semplice il loro spostamento. Per chi ne fa un uso professionale posizionandoli ad esempio in uno stabilimento balneare, la possibilità di richiuderli e impilarli gli uni sopra gli altri agevola la rimessa invernale e le operazioni quotidiane di pulizia della spiaggia. Alcuni modelli, per agevolare il loro spostamento, sono dotati di ruote. Aprendo e chiudendo i lettini da sole, fino a qualche anno fa, era facile che ci rimanessero incastrate le dita dentro. Attualmente però quasi tutti i modelli sono stati dotati di sistemi di sicurezza che evitano che accadano incidenti inopportuni. Se amate il comfort scegliete lettini sdraio che vi consentano di scegliere almeno fra cinque posizioni diverse. In questo modo avrete la certezza di rimanere sempre comodi qualsiasi cosa vogliate fare. Ricordate che le moderne strutture in materiale plastico resistono bene anche a un peso notevole oltre i 100 kg. Quindi se deve essere adoperato da una persona un po' in sovrappeso non è obbligatorio scegliere strutture portanti in ferro, acciaio o legno massello. Assicuratevi comunque che la parte in tessuto sia robusta e resistente per evitare spiacevoli inconvenienti. 

I lettini prendisole più diffusi

Sono molti i modelli di lettini per piscina presenti sul mercato. La diffusione di alcune tipologie piuttosto che altre dipende sia dall’aspetto estetico che dalla praticità d’uso e dal loro prezzo. Quelli in materiale sintetico sono i preferiti da chi non vuole perdere troppo tempo con la manutenzione ma spesso hanno costi elevati perché vengono prodotti da noti designer. Per risparmiare un po’ si può optare per modelli di lettini da piscina che hanno una struttura portante in legno. Vengono prodotti sia nella versione fissa che pieghevole e si possono acquistare nella versione verniciata oppure in legno naturale ma trattato per resistere bene alle intemperie. Il legno è un materiale elegante che si inserisce bene nell'arredo giardino di qualsiasi tipo ma anche sui balconi arredati con uno stile shabby chic. I lettini in fibra sintetica sono particolarmente resistenti alle intemperie e hanno un impatto estetico piacevole. Le strutture ergonomiche li rendono comodi da adoperare soprattutto se vengono abbinati a cuscini e poggiatesta. Il materiale sintetico consente ai progettisti di realizzare forme innovative e texture sempre diverse per consentire agli acquirenti finali di personalizzare al massimo gli spazi esterni. I lettini in metallo riescono a dare un senso di stabilità e sicurezza maggiore. La superficie viene accuratamente rivestita con materiali morbidi e imbottiti per consentire una seduta confortevole. Solitamente sono modelli pieghevoli molto semplici da aprire e chiudere a seconda delle necessità. Da qualche anno a questa parte stanno conquistando una fetta di mercato sempre più importante anche i lettini doppi caratterizzati da un’ampia superficie. La loro struttura robusta permette di accogliere due persone nello stesso momento.  Chi ama uno stile contemporaneo potrà scegliere fra numerose proposte ideate dai più noti brand del settore dell’arredamento. I lettini di design offrono un comfort eccellente e vengono realizzati con materiali spesso plastici che non si deteriorano rapidamente se esposti continuamente all’aria aperta. Possono essere abbinati ad altri mobili da giardino per creare uno spazio rilassante e che sia piacevole da vedere. I lettini così come i tavolinetti e le sedie di design sono molto versatili, semplici da mantenere sempre in perfetto stato e, se scelti con cura, riescono a diventare il punto focale di un qualsiasi ambiente esterno. i lettini sono un complemento d'arredo divenuto indispensabile in questi ultimi anni per tutti coloro che amano circondarsi di cose confortevoli e che riescano a regalare momenti di puro relax da trascorrere all'aperto.